Saccafisola a "forza quattro"

SACCAFISOLA-VENEZIA 4-1

(p.t. 2-1)

SACCAFISOLA: La Sorella, Scarpa, Esposito, Valentini, Argagnotto, Crosera, Saivezzo, Bungaro, D'Este, Tervisan, Sambo. (Crosera, Ardito, Capomaccio, Colli, Zanioli, Trevisan, Fabris) All. Parmesan

VENEZIA: Puppin, Solesin, Mazzoleni, Costantini, Andreolli, Barbini, Carraro, Perotta, Omacini, Favero, Caporal. (Oselladore, Dissera, Focardi, Ballarin, Bertolini, Neiwdart, Costagliola) All. Giani

Note:

Reti: 5' Barbini (V), 15' Sambo (S), 45' Andreolli (V), aut. 65' Barbini (V) Aut., 90' Zanioli (S)

Spettatori 150 circa.

Sconfitta meritata per il Venezia anche se il risultato pare fin troppo severo per i ragazzi di Mister Giani. Passato in vantaggio grazie ad una splendida punizione dal limite di Barbini, i lagunari sono stati raggiunti da un rocambolesco gol di Sambo, quindi superati da due sfortunatissimi autogo. Allo scadere arriva poi la rete di Zanioli a rendere fin troppo pesante il passivo per il Venezia.

Al di la della buona partenza e degli episodi - sempre a sfavore - il Venezia ha ben poco di cui rammaricarsi ed il Saccafisola ha legittimato la vittoria grazie ad un maggior possesso palla che ha evidenziato un tasso tecnico decisamente superiore. Il Saccafisola si è dimostrata formazione tosta e motivata che, come da pronostico, lotterà fino alla fine per conquistare la promozione in seconda categoria.

Domenica il Venezia cercherà i primi tre punti stagionali contro lo Strà Riviera del Brenta anch'esso a quota zero.




CALCIO VENEZIA 1907 ASD - C.F./P.IVA 04313300271

Via Gaspare Gozzi, 37 - 30172 Venezia

Matricola FIGC 943473

  • Facebook - Black Circle
  • Twitter - Black Circle
  • YouTube - Black Circle
  • Instagram - Black Circle
CASTELLANO