COPPA VENEZIA: La situazione dopo i quarti di finale

Fermo il Venezia – bloccato dalla neve e dal ghiaccio che hanno reso impraticabile il campo del Lido – gli altri incontri di quarti di finale della Coppa Interprovinciale di Venezia “Trofeo Caretti” si sono disputati regolarmente. La Camponogarese ha regolato con risultato “tennistico” il Pegolotte, un 6-0 che non lascia dubbi sull'andamento dell’incontro e che conferma le qualità della compagine che guida anche il campionato. Ora la Camponogarese se la vedrà in semifinale con il San Michele che ha superato l’esuberante Juventina Marghera con il risultato di 3-1. Più combattuto invece l’incontro tra Santangiolese e Aleardi Barche, con i padovani che si impongono 5-4 ai i calci di rigore dopo che i 90 minuti regolamentari si erano conclusi sul 2-2.


QUARTI DI FINALE

Camponogarese – Pegolotte 6-0

San Michele – Juventina M. 3-1

Santangiolese – Aleardi Barche 5-4 (2-2)

Venezia – Pellestrina Rinviata


SEMIFINALI (08-22 marzo)

Camponogarese – San Michele

Santangiolese – (Venezia/Pellestrina)