Vince la pioggia

Domenica dominata dal maltempo. la 13^ giornata di campionato è stata caratterizzata dalla pioggia e dai tanti rinvii. Si è giocato solo su due campi: a Pellestrina, dove gli isolani si sono imposti per 1-0 sulla capolista Camponogarese e a Legano, dove anche la Juventina Marghera ha superato i padroni di casa con il minimo scarto. Ai bacini il direttore di gara non ne ha voluto sapere; troppa l'acqua caduta sul terreno di gioco veneziano, nonostante la volontà dei giocatori di scendere in campo.

La palla ora passa nelle mani della federazione, che dovrà trovare una data utile per recuperare anche questo incontro in un calendario già fitto di impegni.