Salvezza sofferta ma meritata per il Venezia.

Al termine di una stagione complicata, ma che ha saputo regalare soddisfazioni insperate ai numerosi supporter neroverdi, il Venezia centra il proprio obiettivo stagionale e volge già lo sguardo al prossimo campionato.

Dopo una partenza ad handicap nella quale il Venezia ha pagato forse oltremodo il salto di categoria e l’esonero di mister Brignoli – zero punti nelle prime undici gare tra coppa e campionato – i neroverdi hanno decisamente cambiato rotta grazie al nuovo timoniere in panchina, Mauro Bovo, ed al nuovo D.S. Gianni Scapin. Con loro sono arrivati nuovi innesti che hanno alzato il livello tecnico della squadra, per altro già buona, ed hanno trasformato giocatori smarriti e timorosi in un gruppo unito che ha saputo affrontare a viso aperto ogni avversario senza mai demeritare anche quando sconfitti.

Nei restanti 2/3 di campionato il Venezia ha progressivamente scalato la classifica raccogliendo 27 punti frutto di 7 vittorie e 6 pareggi e 7 sconfitte nelle 20 partite a conduzione Bovo, uscendo di fatto dalla zona retrocessione già da cinque giornate. Ieri, grazie al pareggio conquistato sul campo del temibile ed agguerrito GOC – in lotta per i play off - è arrivata anche la certezza matematica.

La stagione sportiva si è dunque appena conclusa, ma già il pensiero e lo sguardo sono rivolti al futuro.

In fine, ma non per questo meno importante, un ringraziamento particolare va soprattutto ai nostri immensi tifosi che hanno seguito la squadra sempre, in casa ed in trasferta, con ogni condizione climatica. Questa salvezza è anche vostra!

Forza Venezia, forza neroverdi!


CALCIO VENEZIA 1907 ASD - C.F./P.IVA 04313300271

Via Gaspare Gozzi, 37 - 30172 Venezia

Matricola FIGC 943473

  • Facebook - Black Circle
  • Twitter - Black Circle
  • YouTube - Black Circle
  • Instagram - Black Circle